Giovedì 17 con Pasquale Lunati

By in
Giovedì 17 con Pasquale Lunati

Ripartono gli incontri con i produttori

GIOVEDI’ 17/09/2020 DALLE ORE 19:30
Sarà proprio Pasquale Lunati, proprietario di Cantine Taverna, a raccontarci i suoi vini, allietandoci con aneddoti, storie e curiosità.

 

Compila il form oppure contattaci al  320.8960504

La degustazione prevede in assaggio le seguenti etichette:

  • SensO2 – Rosato Basilicata Rosato Frizzante IGP
    Metodo Ancestrale ottenuto da uve Montepulciano senza solfiti aggiunti
    abbinato ad assaggi di salumi selezionati
  • San Basile – Greco Matera DOP
    ottenuto da uve Greco Bianco
    abbinato a crostini caldi con burro ed acciughe del Mar Cantabrico
  • SensO2 – Bianco Basilicata Bianco IGP
    ottenuto da uve Pinot Bianco senza solfiti aggiunti
    abbinato a frittata farcita
  • Maddalena – Basilicata Primitivo Rosato IGP
    ottenuto da uve primitivo
    abbinato alla panzanella croccante
  • I Sassi – Matera Primitivo DOP
    ottenuto da uve Primitivo
    abbinato a trofie alla gricia

Costo totale della degustazione € 20,00

PRENOTAZIONE  OBBLIGATORIA

 


    Numero partecipanti 17 settembre Aperi-produttore Pasquale Lunati

    L’AZIENDA IN PILLOLE:
    CANTINE TAVERNA, guidata da Pasquale Lunati, è situata in Basilicata, nella pianura del Metapontino, nel comune di Nova Siri (MT), tra la costa del mar Ionio e le colline di Matera. I 20 ettari vitati sorgono sulle colline del golfo di Taranto, comprese tra il massiccio del Pollino, il mare ed i tre fiumi che attraversano la provincia.

    Da tre generazioni la famiglia Lunati ha dato alla propria Azienda tre differenti indirizzi produttivi: zootecnico, ortofrutticolo e vitivinicolo. Dal 1987 l’Azienda coltiva vitigni autoctoni ed internazionali, avendo avviato con l’Istituto di Enologia di Conegliano Veneto una sperimentazione sulle varietà autoctone come il Greco ed il Primitivo, ed altre alloctone come Syrah, Merlot e Cabernet Sauvignon, oltre a Montepulciano e Pinot Bianco. Da questa sperimentazione molte varietà sono entrate a far parte del Disciplinare di produzione Basilicata IGT.