Descrizione

IN CANTINA
La raccolta viene svolta in due epoche diverse: una parte viene vendemmiata verso la metà di settembre ed è posta ad appassire per alcuni mesi in fruttaio; parte è vendemmiata tardivamente. Diraspatura e pressatura soffice dell’uva intera per la parte messa ad appassire e macerazione di 2-3 giorni. In entrambi i casi viene eseguita una pulizia statica a freddo del mosto e successiva decantazione per l’avvio alla fermentazione con lieviti selezionati a temperatura controllata (16°-18°C). Sosta sulle fecce nobili in acciaio inox fino a primavera.

CARATTERISTICHE
Rosso rubino chiaro e profumo intenso di rosa, fruttato e con il caratteristico aroma proprio del Moscato rosa. Il sapore è deliziosamente amabile senza cadere a “dolcezze” scontate.